<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d4743990940702952739\x26blogName\x3dconfessioni+di+una+mente+pericolosa\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLACK\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://mentipericolose.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://mentipericolose.blogspot.com/\x26vt\x3d3419312974770310513', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>


Benvenuti

Benvenuti Tutti su questo blog,curato dall'esimio Monaldo Politi e Finardi,i nostri nomi sono frutto della fantasia dei due creatori di questo piccolo angolo di riflessione. Ricordiamo di moderare i commenti al vivere civile,siamo qui per confrontarci e non per scannarci,rirceverete risposte spero sempre esaurienti e rispettose dei VOSTRI punti di vista. (Ringrazio anticipatamente Sugar per ogni volta che vorrà arricchire gli spazi con i suoi graditi post)
Verranno eliminati ESCLUSIVAMENTE i commenti non in linea col Disclaimer che vi viene consigliato di leggere per intero.

Buon divertimento.

AddThis Social Bookmark Button CERCA BLOG Blog-Show la vetrina italiana dei blog! TECHNORATI NET PARADE ALICE news YAHOO BLOGROLLING tutto blog MOZILLA- firefox Blog-Show la vetrina italiana dei blog!

Aggregator-link

mentipericolose-link

Recent

Archives

8 Marzo le coppie di fatto



Ecco cosa riporta il portale dedicato alle Donne di Alice.





http://donne.alice.it/gallery/convivenza_dico/index.html





Buon 8 Marzo.





Dal Parlamento Europeo
Esiste una raccomandazione del Parlamento Europeo (Risoluzione A30028/94) che invita gli Stati membri ad abolire ogni "disparità di trattamento delle persone con orientamento omosessuale" e in particolare a eliminare "gli ostacoli frapposti al matrimonio di coppie omosessuali, ovvero a un istituto giuridico equivalente, garantendo pienamente diritti e vantaggi del matrimonio e consentendo la registrazione delle unioni".

- Patti di convivenza
In assenza di qualsiasi tutela costituzionale, una possibilià è quella di stipulare forme di accordo privato o contratti legittimati da un notaio, che regolino le questioni fondamentali relative alla convivenza. Tra queste è fondamentale disciplinare i rapporti patrimoniali e l'assegnazione dell'abitazione in caso di cessazione del rapporto.





Se come dicono alcuni cattolici "la chiesa siamo noi credenti"(dedicata al curatore di Falla Girare Staff).





Più della metà della popolazione italiana che si professa di fede cattolica è favorevole ai Pacs. E' quanto è emerso da un'indagine Eurispes. La percentuale dei cattolici italiani favorevole, appunto, ai Pacs, sarebbe del 68,7% (quasi tre su quattro).
Il 39% pensa che la convivenza serva a testare il matrimonio e poco più di metà della popolazione cattolica vorrebbe il riconoscimento delle coppie di fatto dalla Chiesa. Dall'indagine, che è stata condotta su un campione di 1.070 intervistati, emerge "uno scollamento tra gerarchie ecclesiastiche ed esigenze reali dei fedeli" dichiara il Presidente dell'Eurispes Gian Maria Fara. Inoltre, il 65,6% difende la legge sul divorzio e il 79,3% pensa che ai divorziati andrebbe consentita l'eucarestia. (Raffaella Festari)





Cosa aspetta l attuale papa ad accogliere questa idea?


Tenendo anche conto del fatto che l'ISTAT con un sondaggio su scala nazionale indicava che oltre il 70% della popolazione italiana è favorevole alle coppie di fatto?





dalla sezione Salvadanaio del portale Alice





http://salvadanaio.economia.alice.it/itinerari/i071_coppiefatto.html?pmk=don_cross





Di fatto, sono sempre di più le coppie, dello stesso sesso o di sesso diverso, che decidono di condividere un progetto affettivo senza i sacri o profani crismi dell'istituzione matrimoniale. Un fenomeno che dilaga anche in Italia: i dati Istat 2001 parlano di oltre 5000 convivenze. Segno di una società in evoluzione, frenata da posizioni anacronistiche.

Se il nostro Paese resta il fanalino di coda per il riconoscimento delle coppie che vivono al di fuori del matrimonio, nel resto d'Europa la situazione è in rapida evoluzione. In Gran Bretagna, dove le unioni alternative superano quelle regolari, è nato il Civil Partnership Act , in Spagna è passata la legge in favore delle coppie omosessuali. In Svezia, Danimarca e Norvegia i diritti di chi ama una persona dello stesso sesso, sono ormai equiparati alle unioni matrimoniali tra eterosessuali, la Francia ha attivato il PACS, mentre in Belgio e Olanda i matrimoni alternativi sono una realtà ormai collaudata.


n attesa della legge nazionale, alcune regioni (Toscana, Umbria, Emilia Romagna e Campagna) hanno trattato l'argomento nei propri statuti. Ma il consiglio dei ministri ha impugnato i provvedimenti, bocciando i riferimenti alle coppie civili.





meditare prego...





il presente manifesto che riporto del 2005 boicotta SIZZLA per le sue canzoni omofobiche e inneggianti alla violenza,proprio come fanno i T.O.K. SANCHEZ,JOSIE WALES,BUJU BANTON.CHARLIE CHAPLIN.
Alla faccia di chi professa il reggae come amore e fratellanza nelle loro canzoni possono trovarsi frasi come:
prendiamo a calci fino a farli cadere a terra morti tutti i gay.
Comunque si sa la jamaica è un paese dove essere omosessuali è proibito e viene punito.
Un saluto anche a voi fratelli rasta.

Etichette:



Per commentare cliccate su commenti, qua sotto, e pregate dio di avere opera, mozilla, o ie perchè in caso contrario potete anche chiudere la pagina e andare a bervi un crodino.

Comment | Bookmark | Go to end
  • Anonymous Riccardo says so:
    18:42:00  

    Scusate l'intromissione, se sono un ospite non gradito, basta un vostro commento e non mi permetterò più di postare.
    Dopo questo chiarimento, quoto in toto il vostro post, e non rimango stupefatto che falla-girare non commenti, ogni qualvolta gli si mostri i fatti reali, e non la sua fantasia, declina qualsiasi confronto.
    Certo da parte mia vè un rancore che cresce, perche da ragazzi di 25 anni mi aspetto più libertà di vedute e meno indottrinamento, è il futuro.....e questo mi spaventa!!!.

    Un saluto.

    PS: riesco a commentare senza offendere. top

  • Blogger finardi says so:
    19:20:00  

    sono tutti ben graditi ci mancherebbe!
    Il fatto è caro Riccardo che spesso usando un frasario eccessivamente colorito si passa per quello che vuole seminare solo zizzania,ho commesso anche io questo errore ed erano in pochi a percepire quello che dicevo soffermandosi poco sui veri contenuti.
    Non ho nessuna difficoltà a credere che riesci a commentare senza essere offensivo,ti assicuro che il mondo è bello perchè è vario:),la soddisfazione più grande per me riguardo ai blog è stata spiegare la legge 192 sull aborto a Staff e di come almeno una donna(medusa)sia stata daccordo con me,ho festeggiato allora la festa delle donne. top